Category Chiptuning
0
0 reviews

Esempio di rimappatura BOSCH EDC17C69 – FCA - 1.6l Diesel

Tuning.example.ITA
  • Description

La Jeep Renegade BU monta un motore 1.6 Multijet II che in versione originale esprime 88 kW di potenza massima. Il veicolo da noi preso in analisi è equipaggiato con un cambio manuale FPT C635 a 6 rapporti a trazione anteriore. I tecnici Alientech hanno saputo bilanciare al meglio le modifiche al file originale al fine di ottenere un incremento delle prestazioni senza danneggiare le componenti meccaniche.

  • Bosch EDC17C69
  • 1.6 Multijet II
  • Jeep Renegade BU, Diesel, 2014

 

Il nuovo concetto alla base della Jeep Renegade ha dato vita al primo mini SUV tra i veicoli Jeep. Nonostante l’aspetto, la nuova Renegade conserva l’insuperabile guidabilità che contraddistingue i SUV realizzati da Jeep. Con questa lezione video di circa 30 minuti, sarà possibile migliorare le prestazioni di questo prodotto, le cui caratteristiche includono capacità e design originale.

Il motore 1.6l Multijet II di questa Jeep Renegade è equipaggiato anche su altri veicoli Jeep, Fiat e Alfa Romeo. Questo esempio di rimappatura è quindi un’opportunità unica per imparare a modificare una vasta gamma di veicoli, direttamente nella tua officina. Inizia oggi!

I contenuti di questa lezione sono utili sia per i tuners esperti che per i principianti: le modifiche qui mostrate possono essere applicate immediatamente o ulteriormente sviluppate per creare una messa a punto ancora più efficace.

Questa procedura di modifica ti fornirà tutte le informazioni che devi sapere prima di rimappare attraverso il software ECM Titanium e ti presenterà i risultati di diagnostica e prestazioni, dopo aver scritto il file modificato sulla ECU.

Aumentare le prestazioni della Jeep Renegade sarà semplicissimo: tutto questo, ad un prezzo davvero competitivo!

Compatible Vehicles

Model Engine Generation
Jeep Renegade (BU) 1.6 MJT 16v 120 1.6L -> 1598cc 1 (MY2014)
Jeep Compass (MP) 1.6 MJT 16v 120 1.6L -> 1598cc 2 (MY2016)
Fiat 500X 1.6 MJT 16v 120 1.6L -> 1598cc 1 (MY2014)
Fiat Tipo (356,357,358) 1.6 MJT 16v 120 1.6L -> 1598cc 2 (MY2015)
Fiat Doblò (263 LCI) 1.6 MJT 16v 120 1.6L -> 1598cc 2 (MY2015)
Alfa Romeo Giulietta (940) 1.6 JTDm2 16v 120 1.6L -> 1598cc 1 (MY2015)

 

Model Engine Power Generation
Jeep Renegade Sport (BU) 1.6 MJT 16v 95 Multijet II 70kW 1 (MY2014)
Jeep Renegade Business (BU) 1.6 MJT 16v 105 Multijet II 77kW 1 (MY2014)
Jeep Renegade (BU) 1.6 MJT 16v 120 Multijet II 88kW 1 (MY2014)
Jeep Compass 2WD 1.6 MJT 16v 120 Multijet II 88kW 2 (MY2016)

 

Model Engine Power Generation
Fiat 500X 1.6 M.Jet 16v 120 Multijet II 88kW 1 (MY2014)
Fiat Doblò (263 LCI) 1.6 MJT 16v 95 Multijet II 70kW 2 (MY2015)
Fiat Doblò (263 LCI) 1.6 MJT 16v 105 Multijet II 77kW 2 (MY2015)
Fiat Doblò (263 LCI) 1.6 MJT 16v 120 Multijet II 88kW 2 LCI (MY2015)
Fiat Tipo (356,357,358) 1.6 MJT S&S 16v 120 Multijet II 88kW 2 (MY2015)

 

Model Engine Power Generation
Alfa Romeo Giulietta (940) JTDm 16v 120 JTDm2 88kW 1 (MY2015)

 

Entra nel mondo della formazione online con Alientech Academy e migliora le tue abilità di meccanico!

 

Una lezione dalla durata di circa 30 minuti, composta da 3 sezioni:

Prima sezione:

in questa parte dell’esercitazione ti descriviamo le caratteristiche del veicolo elencando versione, allestimento, anno di produzione, trazione e tipologia di cambio. Di seguito, indichiamo tutti i veicoli – anche di diverse case automobilistiche – equipaggiati con lo stesso motore o versione simile; subito dopo, in dettaglio, le specifiche della centralina: ovvero i dati di identificazione e le versioni per classi di emissione. In più, parliamo delle tipologie di connessione con gli strumenti Alientech utili per la rimappatura indicando i protocolli di utilizzo, le funzioni disponibili e dando qualche consiglio pratico per le operazioni di modifica. Infine, si affronta la struttura del file originale, indicandone gli indirizzi e le zone.

Seconda sezione:

questa parte affronta direttamente la pratica di rimappatura. Dopo una breve introduzione, presentiamo l’elenco sintetico delle mappe che verranno modificate, il metodo di modifica Alientech e la sua applicazione specifica al veicolo in questione. Seguendo la procedura guidata interna a questa esercitazione online, riuscirai a creare una mappatura che ti assicurerà prestazioni elevate e affidabilità garantita.

Terza sezione:

quest’ultima parte è dedicata alla scoperta delle potenzialità di questa pratica di rimappatura: i nuovi incrementi, messi a confronto con le impostazioni originarie del veicolo in un grafico preciso e dettagliato, dimostrano chiaramente quanto questa pratica di rimappatura sia efficace e sorprendente.